Bandi, Finanza Agevolata

InnoProcess – Innovazione Digitale

REGIONE PUGLIA: INNOPROCESS

Innoprocess è un bando della Regione Puglia che mira al supporto di soluzioni ICT (Tecnologia dell’Informazione e della Comunicazione) nei processi produttivi delle micro, piccole e medie imprese, con la strategia di smart specialisation, con riferimento a commercio elettronico, cloud computing, manifattura digitale e sicurezza informatica.

L’obiettivo principale di Innoprocess è aumentare il numero di imprese che ricorrono ai servizi innovativi, alle applicazioni hardware e software finalizzati ad innovare la sfera produttiva, organizzativa e di mercato delle imprese.

Il bando Innoprocess mira, pertanto, ad incrementare la domanda di innovazione da parte delle imprese e ad attivare nuovi processi innovativi per la crescita delle aziende e della competitività del sistema produttivo pugliese.

Hai sostenuto delle spese per l’innovazione dei processi digitali? Hai intenzione di avviare un sito e-commerce? Allora questo bando fa per te…Scopri di più 👇🏻

Sono disponibili risorse totali pari a 13.000.000 €

Per informazioni:

  • e-mail: info.entmediatech@gmail.com
  • tel: +39 328 314 9324

Cosa finanzia

Tipologie di investimento ammissibili

Sono ammessi al bando le spese sostenute per i seguenti servizi

  • A supporto dei processi produttivi basati su tecnologie e dispositivi comunicanti autonomamente fra di loro;
  • A supporto dell’innovazione dei processi di gestione aziendale;
  • Quelli a supporto dell’innovazione dei processi di fornitura e distribuzione;
  • Per lo sviluppo e adozione di soluzioni e-commerce;
  • Quelli di supporto al cambiamento organizzativo;
  • Supporto all’implementazione di sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni;
  • Servizi di supporto ai processi di certificazione aziendale.
Spese ammissibili per il bando

Sono ammessi i seguenti tipi di spesa:

  • Spese di personale;
  • Costi relativi a strumentazione ed attrezzature, nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto;
  • Costi della ricerca contrattuale, delle competenze e dei brevetti acquisiti e ottenuti in licenza da fonti esterne alle normali condizioni di mercato;
  • Spese generali supplementari e altri costi di esercizio, compresi i costi dei materiali, delle forniture e di prodotti analoghi, direttamente imputabili al progetto (tali spese non potranno eccedere complessivamente il 18% delle spese valutate ammissibili);
  • Costi per l’ottenimento, la convalida e la difesa dei brevetti e di altri attivi materiali;
  • Costi per i servizi di consulenza a sostegno dell’innovazione.

Ti interessa il bando? Allora non aspettare: contattaci per avere più informazioni!


Contattaci

Soggetti beneficiari

Possono accedere al bando Innoprocess: micro, piccole e medie imprese (MPMI) in forma singola o associata, in consorzio, associazione temporanea di imprese (ATI), Reti di imprese con personalità giuridica (Reti-soggetto) o Reti di imprese senza personalità giuridica (Reti-contratto).

Le caratteristiche richieste per partecipare sono le seguenti:

  • Iscrizione alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura (CCIAA);
  • Abbiano il codice primario ATECO ammissibile;
  • Abbiano sede legale o unità locale oggetto di investimento in Puglia;
  • Dimensione di micro, piccola, media impresa (MPMI);
  • Possesso della capacità economico-finanziaria.

I Consorzi, le Reti-soggetto, le Reti-contratto, le Associazione temporanea di imprese (ATI) sono ammissibili solo se costituite da almeno tre micro, piccole o medie imprese in possesso dei requisiti previsti dall’Avviso pubblico.

Per i Consorzi, le Società Consortili e le Reti-Soggetto sono richieste le seguenti caratteristiche:

  • Possesso del Codice ATECO di questi ultimi;
  • Possesso di Codici ATECO di attività economica identificata come prevalente delle singole imprese consorziate/aderenti alla rete che partecipano alla realizzazione del progetto.

Natura del contributo

Le risorse complessivamente stanziate dalla Regione Puglia a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a 13.000.000 € .

Il bando prevede un rimborso delle spese sostenute del 46% (50% se in possesso di determinate certificazioni), per un contributo massimo per un progetto pari a 270.000 € per impresa e pari a 400.000 € per raggruppamenti di imprese. L’investimento minimo previsto è pari a 10.000 €.

Ti interessa il bando? Puoi scaricare subito il PDF con il bando completo: inserisci la tua e-mail e lo riceverai direttamente nella posta.

SCARICA SUBITO

Invia il bando a questa email:

Termine di scadenza e procedura

La scadenza del bando è prevista per il 30 Novembre 2021

Le domande possono essere inviate solo attraverso una procedura online su portale Sistema Puglia, fino ad esaurimento fondi, entro il 30 novembre 2021.

Ogni impresa, singola o associata, può presentare un solo progetto. È necessario che le imprese candidate siano in possesso di una casella elettronica certificata PEC e di firma digitale del rappresentante legale.

Durante la compilazione della domanda online dovranno essere allegati altri documenti in formato PDF (come fotocopia carta di identità del rappresentante legale, copia dei preventivi relativi alle spese, ecc).

Dopo aver compilato tutti i moduli previsti, viene generata l’istanza di candidatura che dovrà essere firmata digitalmente dal Rappresentante Legale, allegata alla procedura telematica.

Per informazioni:

  • e-mail: info.entmediatech@gmail.com
  • tel: +39 328 314 9324

Contatti

Se ti interessa il bando Innoprocess, contattaci gratuitamente con questo form. Saremo felici di aiutarti! Uno dei nostri esperti ti ricontatterò entro 24 ore.

Descrivici come possiamo aiutarti

La tua mail non verrà pubblicata ma utilizzata solo per il servizio richiesto. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

    author-avatar

    Relativo a Marco Tarantino

    Co-founder di Entmediatech. Laureato in Management presso l'Università Bocconi. Ha lavorato come business analyst e business consultant presso importanti agenzia di consulenza marketing, come Wavemaker e GroupM.

    Articoli correlati

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.